Chi sono:


    Nato il 07 Ottobre 1969 a Verona.

  • 1988: Diploma di Perito Elettronico Industriale.
  • 1996: Laurea in Ingegneria Elettronica a Padova, settore Informatica e/o Telecomunicazioni, dopo un anno di tesi.
  • Non ho mai lavorato nel campo dell'elettronica a parte uno stage di 3 mesi dopo la laurea.
  • 1997: Corso FSE: "Analisti cicli e sistemi automatizzati di produzione".
  • 1999-2004: Ho iniziato a lavorare nel campo dell'Automazione Industriale come disegnatore elettrico e successivamente come Programmatore di PLC.
  • 2005-2012: Periodo di transizione come impiegato in una cooperativa, nella quale ho iniziato a Programare in Visual C++. La cooperativa ha chiuso nel 2012.
  • 2013-2014: Progetto con una software house con ASP.NET e C#.
  • 2017: Progetto embedded con ESP8266.
  • 2018-Attuale: A chiamata programmazione PLC S71200 e HMI TP700.
  • Partita IVA: disponibilità a progetti con PLC S71200 - LOGO - o in ambito informatico con .NET Framework e C#, o Visual C++ con MFC, anche con contratti a tempo determinato o indeterminato senza Partita IVA.


Donate

FeedBack..



IL MIO CURRICULUM VITAE - PDF

18/11/2020 - Visualizza PDF

28 visualizzazioni..

PLC PER ESEMPI IN LINGUAGGIO KOP - PDF

17/11/2020 - Visualizza PDF

Sto scrivendo un ebook con esempi dai piu' semplici ai piu' complessi per la programmazione del PLC in linguaggio a contatti KOP.

Metto qui a disposizione il lavoro svolto fino ad ora..

15 visualizzazioni..

Il COVID19 sembra una telecronaca di un'influenza stagionale, con l'unica differenza che il virus che ha causato l'epidemia è partito da Wuhan in un laboratorio. I morti di influenza ci sono sempre stati tra quelli che hanno patologie pregresse, soprattutto se trascurata l'influenza causa la broncopolmonite. Se curiamo la broncopolmonite con l'ossigeno, e non ho mai sentito parlare di oggigenoterapia contro la broncopolmonite, ma antiinfiammatori e antibiotici, forse li uccidiamo i pazienti invece che curarli. Ma non sono un medico, e penso neanche loro sono medici che sanno cosa fare. Uno dice una cosa e l'altro l'opposto, tanto per apparire in TV. L'influenza è sempre stata contagiosa in inverno e milioni di italiani a febbraio sono rimasti a letto sempre. Il virus quest'anno è più potente perché hanno selezionato un virus potente e sfuggito di mano. Le case farmaceutiche non sanno forse come guarire i pazienti, ma sanno con certezza come crearne di nuovi e come ucciderli. Basta dare una superdose di morfina ad un paziente in rianimazione causa incidente, e con la scusa di alleviargli il dolore, lo si spedisce nell'altra dimensione in fretta e si libera un posto in rianimazione. E poi facciamo un plauso ai medici che hanno cercato di salvare una vita. Non parlo di vaccini perché solo le case farmaceutiche sanno come lo fanno, ma il vaccino antiinfluenzale c'è sempre stato, sui virus degli anni precedenti. Ma lo hanno sempre fatto chi era a rischio. In questo caso sembra che bisogna farlo tutti. Se qualcuno prevede che ci sarà una nuova epidemia, o è meglio di frate indovino, o sa già che verrà messo in circolazione un nuovo virus da qualche altro laboratorio, cogliendo l'occasione che c'è già il covid19 e si confondono le acque, per introdurne uno nuovo e più virulento, dato che siamo 7 miliardi e siamo in troppi e qualcuno bisogna ammazzarlo, a cominciare dalle persone deboli ed inutili per la società del consumismo. Dall'Africa arrivano i nuovi schiavi, con l'illusione di una vita migliore ed invece sarà peggiore per tutti. Una guerra tra poveri. Si vuole reintrodurre la schiavitù, ma questa volta anziché importarli con navi dall'africa alle Americhe come nel colonialismo, si sparge la voce che l'Europa è la terra del bengodi e tutti partono, e poi si ritrovano nella neve a piedi scalzi e sono costretti a andare avanti perché indietro non si torna più, e patiscono le pene dell'inferno già in questa vita. Quelli che arrivano vengono abbandonati a se stessi e chi chiede l'elemosina al supermercato e chi spacciano stupefacenti , tutti tirano a campare nella terra del bengodi. Ed intanto scafisti e cooperative rosse che accolgono migranti, e malavita si arricchiscono. Ne arrivano a centinaia al giorno e o si creano centinaia di posti di lavoro onesto ogni giorno o ci si ruba il lavoro tra poveri, e chi non lo trova va a delinquere, e li c'è sempre posto libero. Le Aziende stritolate dal fisco, portano i soldi all'estero chi può evadere, e gli altri se ce la fanno bene altrimenti chiudono, mentre il governo ed i politici giocano a rubapoltrona..

LESSON NR 1, RISPARMIO. REDDITO - TASSE SUL REDDITO - PATRIMONIALE - TASSE - SPESE VITTO ED ALLOGGIO - SPESE VARIE = RISPARMIO MAGGIORE DI ZERO.